TAFSIR AL JALALAYN

26.00 

Commentario coranico dei due Jalal composto prima di Jalal ad-Din al-Mahalli nel 1459 e poi completato dal suo allievo Jalal ad-Din al-Suyuti nel 1505. E’ uno dei commentari coranici più importanti e considerati nel campo degli studi islamici.
Esistono traduzioni in diversissime lingue del Tafsir al Jalaleyn, ed è la prima volta che un’opera in arabo di tali dimensioni e tale rilevanza viene tradotta in lingua italiana. Infatti, nel nostro lavoro, ci siamo basati sull’originale in arabo da cui abbiamo tradotto direttamente in italiano, confrontandoci con la versione in inglese di Feras Hamza e quella in francese, ma non sempre convergendo con esse. Per il testo coranico ci siamo basati sulla traduzione italiana di Hamza Roberto Piccardo, anche qui non sempre, sostituendola con una nostra traduzione dove appariva più opportuno. Nonostante le numerose revisioni, data la mole del lavoro, è possibile che si trovino ancora delle inesattezze: l’opera è aperta perciò a contributi successivi che anzi ci auguriamo.
Auguriamo buono studio e buona lettura a chi si cimenterà con questo lavoro.

77 disponibili

COD: 120 Categoria:

Un opera esclusiva,
la prima esegesi completa del Corano completamente in lingua italiana.

Commentario coranico dei due Jalal composto prima di Jalal ad-Din al-Mahalli nel 1459 e poi completato dal suo allievo Jalal ad-Din al-Suyuti nel 1505. E’ uno dei commentari coranici più importanti e considerati nel campo degli studi islamici.
Esistono traduzioni in diversissime lingue del Tafsir al Jalaleyn, ed è la prima volta che un’opera in arabo di tali dimensioni e tale rilevanza viene tradotta in lingua italiana. Infatti, nel nostro lavoro, ci siamo basati sull’originale in arabo da cui abbiamo tradotto direttamente in italiano, confrontandoci con la versione in inglese di Feras Hamza e quella in francese, ma non sempre convergendo con esse. Per il testo coranico ci siamo basati sulla traduzione italiana di Hamza Roberto Piccardo, anche qui non sempre, sostituendola con una nostra traduzione dove appariva più opportuno. Nonostante le numerose revisioni, data la mole del lavoro, è possibile che si trovino ancora delle inesattezze: l’opera è aperta perciò a contributi successivi che anzi ci auguriamo.
Auguriamo buono studio e buona lettura a chi si cimenterà con questo lavoro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TAFSIR AL JALALAYN”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *